Menu

Acqua, acqua, acqua. La Bernocchi bagnata è di Evenepoel

Notizie · 4 Ottobre, 2021

104 Coppa Bernocchi
Legnano – Legnano (197,1 km)

L’unica cosa asciutta della giornata di oggi è questa cronaca, perché la corsa si racconta davvero in un attimo. Di solito la Bernocchi è terreno per i velocisti, ma il nubifragio che si è abbattuto sul percorso dal primo all’ultimo metro ha scombinato tutto e preparato il terreno per una fuga che si è concretizzata al primo passaggio sul Piccolo Stelvio: Battistella, Masnada, Evenepoel, Puppio, Pinot, Covi hanno subito fatto il vuoto con il gruppo che ha lasciato fare. A 30 km dalla fine, Evenepoel ha deciso di salutare la compagnia e di andarsene per tagliare il traguardo in solitaria.

Domani si torna in sella per la Tre Valli Varesine: una corsa ricca di tradizione, la partenza che avverrà dalla sede del nostro main sponsor Eolo S.p.A., un territorio vicino alla nostra squadra e innamorato del ciclismo. E purtroppo, delle previsioni meteo che non lasciano sperare nulla di buono…

Vincenzo Albanese: “C’è poco da dire: Evenepoel è un fenomeno, io di corridori così forti ne ho visti pochi. Quando decide di staccarti, lo fa senza problemi: è incredibile. Io sto bene, sto benissimo: domani alla Tre Valli mi piacerebbe davvero fare qualcosa di bello”.

Edward Ravasi: “Correre con questo tempo non è bello e non è nemmeno facile, correre contro un fenomeno come Evenepoel è ancora più complicato. Queste, soprattutto la Tre Valli di domani, sono le corse di casa mia: sarebbe bello fare qualcosa…”.

[📷 PhotoGomezSport]

Corridoi correlati

Vincenzo Albanese Davide Bais Mattia Frapporti Francesco Gavazzi Edward Ravasi Samuele Rivi Diego Pablo Sevilla

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain