Menu

Albanese, che peccato. Molano lo beffa sulla linea d’arrivo

Notizie · 28 Settembre, 2021

25° Giro di Sicilia
Tappa 1: Avola – Modica (179 km)

Che peccato, che peccato, che peccato. Per una manciata di metri, per un soffio, per un istante. Un grandissimo Vincenzo Albanese ha sfiorato la vittoria nella prima tappa del Giro di Sicilia, beffato sulla riga dal colombiano Molano, beffato dopo una volata coraggiosa e splendida iniziata a un chilometro dalla fine. Ancora un secondo posto per il nostro corridore, che al termine della tappa ha indossato la maglia di leader della classifica dei giovani e si è preso tutti gli applausi della piazza di Modica che gli ha riconosciuto il tributo meritato.

“Sapevo – ha detto Vincenzo Albanese – che a 600 metri dalla fine c’era una curva secca e che sarebbe stato importante prenderla davanti per poi sparare a tutta. Siamo stati bravi ad essere nelle prime posizioni e ci ho provato, a 200 metri dalla fine mi sono girato e ho pensato che avrei potuto farcela. Peccato, la UAE è una grande squadra e Molano è velocissimo: peccato per l’ennesimo podio di questa stagione e per questa vittoria che non vuole arrivare. Ho una grande gamba e ci proverò ancora, a partire da domani: a dire il vero non pensavo di poter provare a vincere già oggi, pensavo più alla tappa di domani… Sono comunque contento, perché essere lì a giocarsela è sempre una grande cosa. Non sono arrabbiato, ci si arrabbia quando si cade e ci si fa male, non quando si sfiora la vittoria. Continuerò a cercarla, e arriverà prima o poi”.

Da segnalare, oltre alla maglia bianca di Albanese, l’ottimo ottavo posto di Manuel Belletti.

Domani, dunque:173 chilometri da Selinunte a Mondello. Una tappa che ancora una volta la EOLO-KOMETA proverà a correre da protagonista. Con Albanese? Chissà: di sicuro, questo ragazzo se lo meriterebbe. Tanto.

[📷 La Presse (1), Maurizio Borserini (2)]

Corridoi correlati

Manuel Belletti Vincenzo Albanese Lorenzo Fortunato Samuele Rivi Edward Ravasi Mark Christian Mattia Frapporti

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain