Menu

Albanese e Fortunato là davanti. Ma la spunta Meurisse

Notizie · 13 Ottobre, 2021

84º Giro del Veneto
Cittadella – Padova (168,6 km)

Ancora una volta lì, lì con i più bravi. Con Fortunato e Albanese a dimostrare di essere due corridori di livello superiore, a lottare fino alla fine per provare a vincere. E ancora una volta protagonisti, i ragazzi della EOLO-KOMETA, sempre bravi a mettersi in  mostra prima con Bais capace di animare la fuga di giornata (fino a 3’ 40’’ di vantaggio) e poi con il capitano Francesco Gavazzi che ha cercato l’azione personale a 30 km dal traguardo.

Sì: la vittoria non è arrivata. Perché a 6 dal traguardo un terzetto formato da Restrepo, Trentin e Meurisse ha guadagnato una decina di secondi sul gruppo dove lavoravano quasi esclusivamente i nostri Fortunato e Albanese, vantaggio mantenuto fino agli ultimi metri con Meurisse che ha beffato Trentin mentre dietro Alba ha centrato un buon sesto posto.

La stagione ormai è agli sgoccioli: c’è solo un’altra possibilità per centrare un’ultima vittoria. Domenica prossima si corre la Veneto Classic, da Venezia a Bassano del Grappa. La EOLO-KOMETA, potete scommetterci, ci proverà ancora.

Vincenzo Albanese: “Oggi è stata una corsa impegnativa, e io non stavo benissimo tanto che nell’ultima salita mi sono lasciato sfilare dai primi e dopo sono rientrato in pianura con un altro gruppetto e Fortunato davanti. Questo sesto posto conferma comunque la mia condizione davvero buona. Sono un po’ stanco per le tante gare che ho fatto, purtroppo in volata trovo sempre tre o quattro corridori che mi battono e non riesco mai a vincere. Ci tengo tanto a finire bene perché il prossimo anno bisogna fare fuoco e fiamme: finire bene per iniziare ancora più forte”.

[📷  PhotoGomezSport]

Corridoi correlati

Vincenzo Albanese Davide Bais Erik Fetter Francesco Gavazzi Lorenzo Fortunato Edward Ravasi Samuele Rivi

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain