Menu

Giro dell’Emilia: Davide Bais anima la fuga, i big danno spettacolo

Notizie · 2 Ottobre, 2021

104º Giro dell´Emilia
Zola Predosa – Bologna / San Luca (195,3 km)

Davide Bais: è lui l’uomo della EOLO-KOMETA protagonista del Giro dell’Emilia, è lui ad aver animato la corsa con la fuga di giornata, è lui ad aver colorato di azzurro la giornata di oggi. Partita dopo 15 km e animata da 9 corridori, la loro avventura è durata fino ai 40 km dal traguardo: tanta visibilità, per il nostro atleta che ancora una volta ha confermato il suo carattere e la sua voglia di lottare sempre a testa bassa.

Da segnalare, purtroppo, anche la caduta del nostro Luca Wackermann che l’ha costretto al ritiro quando mancavano 50 km al traguardo (escoriazioni per lui). La corsa, poi, è letteralmente esplosa sulle rampe della salita di San Luca:  con Roglic che ha trionfato su un arrivo spettacolare, degno di questa corsa bellissima. La settimana intensa della EOLO-KOMETA è solo iniziata: da lunedì si continua con la Bernocchi, poi la Tre Valli e la Milano-Torino prima del Giro di Lombardia. Mettetevi comodi, lo spettacolo continua.

Davide Bais: “Nel meeting sul pullman, prima di partire, mi era stato chiesto di entrare nella fuga di giornata: e ce l’ho fatta, quindi sono abbastanza contento. E dico abbastanza, perché ad essere sincero le sensazioni non erano buonissime: spero che la gamba migliori per le prossime corse”.

[📷 PhotoGomezSport]

Corridoi correlati

Davide Bais Erik Fetter Francesco Gavazzi Diego Pablo Sevilla Luca Wackermann

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain