Menu

Gli juniores della Bustese Olonia e un sogno chiamato EOLO-KOMETA

Notizie · 16 Marzo, 2021

EOLO-KOMETA  non è solo il team Pro, non sono solo i ragazzi che state imparando a conoscere giorno dopo giorno. EOLO-KOMETA è anche futuro, è anche attenzione per i giovani, è fiducia. Con il lavoro, meraviglioso e importantissimo, che sta portando avanti la Fundacion Contador in Spagna. E con quello portato avanti anche in Italia.

Prima della cronometro, ultima tappa della Tirreno-Adriatico, si è vissuta una bellissima pagina di ciclismo giovanile con una prova riservata agli juniores alla quale hanno preso parte i ragazzi della Bustese Olonia, società satellite della EOLO-KOMETA.

Le loro divise, impreziosite dal marchio EOLO-KOMETA, hanno sfrecciato per le vie di San Benedetto per centrare importantissimi risultati, spinti dalle gambe di questi ragazzi e dalla forza della ammiraglia EOLO-KOMETA con Ivan Basso e Stefano Zanatta  che li seguiva.

E alla fine, è andata benissimo. Secondo posto per Manuel Oioli, quarto posto per Tommaso Bessega al suo primo anno da juniores, ottima prova per Edoardo Alleva sotto lo sguardo del preparatore Mattia Garbin e del ds Marco Della Vedova.

“Indossare le divise con la scritta EOLO-KOMETA per noi è un onore, perché in qualche modo ci sentiamo legati a questa che è la nuova realtà del ciclismo mondiale e a un’azienda che come noi è di Busto Arsizio. A noi non sembra vero di essere così vicini a due idoli assoluti come Ivan Basso e Alberto Contador. Viviamo un sogno, e faremo di tutto per continuare a sognare. L’obiettivo? Vestire, un giorno, la maglia della EOLO-KOMETA”.

[📷 Maurizio Borserini]

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain