Menu

“Il bilancio è buono: la squadra ha combattuto ogni giorno, ha avuto una presenza nelle fughe e Albanese è arrivato terzo in due tappe”

Notizie · 7 Agosto, 2021

43ª Vuelta a Burgos
Tappa 4: Comunero de Revenga – Lagunas de Neila (146 km)

L’impegnativa salita delle Lagunas de Neila ha ospitato questo sabato la fine di una Vuelta a Burgos in cui c’è stato un cambio di leader e l’EOLO-KOMETA Cycling Team ha cercato di avere una presenza in una fuga che si è piantata nella salita finale ed è stata neutralizzata solo dalla determinazione e dalla perseveranza del gruppo. La tappa è andata al britannico Hugh Carthy, la generale allo spagnolo Mikel Landa e l’italiano Vincenzo Albanese è stato il miglior classificato nell’iconico vertice del sistema iberico: nell’ultima frazione, 46°, a 2’32”; nella generale, Mark Christian è arrivato 32° a 9’26”.

Alejandro Ropero e Sergio García sono stati molto attivi nella ricerca della fuga durante i primi chilometri, ma i loro tentativi non hanno avuto successo. Alla fine si è formato un sestetto, senza rappresentanza di squadre, che aveva più di cinque minuti di vantaggio su un gruppo che ha lavorato duramente per abbatterlo. Non è stato fino alla salita finale, a meno di otto chilometri dall’arrivo, che si è conclusa.

Jesús Hernández, direttore dell’EOLO-KOMETA Cycling Team di Burgos: “L’equilibrio deve essere buono. Ovviamente con una vittoria sarebbe stato un successo totale, ma la squadra ha lottato ogni giorno, ha avuto molta presenza nelle fughe e Albanese ha finito due tappe in terza posizione. Per noi, sia come squadra che per me come individuo, la Vuelta a Burgos è molto più di una corsa a tappe. A parte il ritiro di Gavazzi, che è stata la cosa peggiore di questa edizione per noi, il resto delle valutazioni sono buone. I ragazzi hanno lavorato molto bene, sempre insieme e senza complessi. Continuiamo a crescere e sono sicuro che le prossime gare porteranno risultati molto, molto belli”.

[📷  PhotoGomezSport]

Corridoi correlati

Vincenzo Albanese Mark Christian Márton Dina Sergio García Francesco Gavazzi Alejandro Ropero Diego Pablo Sevilla

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain