Menu

In Sardegna vanno in scena la fuga di Wackermann e la lotta di Ropero

Notizie · 14 Luglio, 2021

I Settimana Ciclistica Italiana – Sulle strade della Sardegna
Tappa 1: Alghero – Sassari (155,8 km)

Una terra bellissima, con quel continuo contrasto tra il blu del mare e il verde delle campagne selvagge che caratterizzano il suo interno. La Sardegna ha accolto così il gruppo, nella prima tappa della Settimana Ciclistica Italiana (da Alghero a Sassari, 155.8 km) che ha visto la vittoria di Diego Ulissi (UAE). Una tappa nervosa, con tre salite a complicare il percorso reso ancora più insidioso dal vento che ha soffiato per tutto il tempo a infastidire i corridori. Una tappa che ha visto, come al solito, la EOLO-KOMETA protagonista della fuga di giornata con Luca Wackermann bravo a centrare l’azione insieme ad altri quattro compagni di avventura. Il quintetto, che ha raggiunto i 4’ di vantaggio, è stato poi ripreso da un gruppo tirato dalla Nazionale Italiana e dalla Bahrain. Sull’ultima salita l’azione decisiva, con un gruppetto di corridori che si è avvantaggiato per andare a giocarsi poi la vittoria.

In questo gruppetto non c’era nessun corridore della EOLO-KOMETA, con Ropero che non è riuscito a restare con i migliori (è stato lui il primo della squadra a tagliare il traguardo). “Abbiamo fatto – ha detto il corridore spagnolo – i primi 30 km davvero forte, poi quando è partita la fuga con Wackermann il ritmo è un po’ calato. Sulla penultima salita si è decisa la corsa, con la Bahrain che ha tirato fortissimo: io sono stato con loro fino a 1 km dal GPM, poi non ne avevo più. Il gruppetto davanti non era lontano, li vedevamo: ma andavano veramente forte e non li abbiamo più ripresi. Era il primo giorno, ne abbiamo davanti altri quattro e io sto bene: correre mi aiuterà a crescere con la condizione”.

Domani, 185,5 km da Sassari a Oristano: inizio nervoso, finale piatto. Rispetto al tracciato iniziale della tappa di domani sono stati apportati alcuni cambiamenti, questo è il percorso definitivo.

[📷 PhotoGomezSport]

Corridoi correlati

Davide Bais Francesco Gavazzi Mattia Frapporti Arturo Grávalos Luca Pacioni Alejandro Ropero Luca Wackermann

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum
Fritz! Retelit Gobik Skoda
elmec kratos KASK Koo dmt Oliva Nova
Vittoria Enve Rotor Montane Premium madrid Sportlast Look Training Peaks Jonh Smith Prologo Morgan Blue Bend36 Velotoze Valtellina Pedranzini Scicon La casa del fisio Technogym LifeBrain