Menu

Tour de l’Ain (2.1)
Tappa 2: Saint-Vulbas – Lagnieu (143 km)

Ecco una di quelle tappe in cui “avremmo voluto, ma…”. Sono andati più forte gli altri (vittoria per Guillaume Martin), non siamo riusciti a entrare nella fuga di giornata. Quindi, siccome cerchiamo sempre di guardare il lato positivo delle cose, ecco che possiamo guardare alla giornata di Alessandro Fancellu. Dopo un anno difficile come è stato il suo 2021, ci fa piacere vederlo lì davanti. A lottare.

Biagio Conte: “E’ stata una tappa molto impegnativa, avremmo voluto inserire uno dei nostri nella fuga di giornata ma non ci siamo riusciti. Quindi abbiamo pensato a fare un po’ di classifica e correre per Fancellu che sta pedalando bene, e devo dire che lui è stato bravo: è stato con i primi, si è staccato solo alla fine ma quando si è staccato ha tenuto duro ed è arrivato attorno alla 20 posizione. Mi è piaciuta, molto, la sua grinta”.

Sprint Cycling

Eolo Kometa
Aurum VisitMalta Dinamo
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve Kask Burger King Sidi Koo Oliva Nova
Vittoria Chiaravalli Lime Bkool Prologo Clique Elite Look Walbike Training Peaks Supersapiens La casa del fisio Lotto Sportlast Bend36 Velotoze Beta Tools Pizzini café John Smith Scicon Life brain