Menu

Gli Appennini in omaggio al Giro d’Italia

Notizie · 31 Maggio, 2022

Giro dell’Appennino (1.1)
2 giugno: Pasturana – Génova (191’7km)

Ancora con tutti i sensi rapiti dalle tre settimane al Giro d’Italia, le corse continuano e restano in Italia. Il Giro dell’Appennino arriva giovedì tra Pasturana e Genova con cinque salite di grande difficoltà e una menzione speciale per le concatenate Petralavezzara e Madonna della Guardia, che serviranno a selezionare il gruppo principale.

Prima, 60 chilometri molto facili. In totale, 8 traguardi volanti che ne fanno una bella classifica per cui lottare lungo il percorso. La possibilità di inseguire il sogno di una fuga. Atteggiamento, lavoro, entusiasmo e impegno.

Biagio Conte: “È una delle gare più storiche in Italia e con un alto livello di vincitori. Stiamo parlando di una gara molto impegnativa, che costringe tutti a fare del proprio meglio per cercare di ottenere un buon risultato. Lo affrontiamo con corridori che hanno appena gareggiato in Ungheria e si stanno riposando, quindi arriveranno con forze rinnovate. Ravasi assumerà il ruolo di leader. Speriamo anche che i corridori più giovani possano fare esperienza in questa bellissima gara”.

 

Corridoi correlati

Márton Dina Edward Ravasi Diego Pablo Sevilla Alex Martín Alessandro Fancellu Giovanni Lonardi Simone Bevilacqua

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini