Menu

La cavalcata di Rosa, e il passo avanti di Albanese

Notizie · 12 Maggio, 2022

Tanti, tantissimi chilometri in fuga: quando gli applausi sono tutti per te, quando la solitudine è qualcosa di bello, quando c’è tanta visibilità per gli sponsor disegnati sulla maglia, quando le telecamere non hanno nessun altro da inquadrare se non te.

La giornata di Diego Rosa è stata questa, attaccante di giornata riacciuffato a 28 km dalla fine in una tappa che poi è stato affare dei velocisti (Demare, ancora lui, per un soffio su Ewan). E, indovinate un po’? In questa volata c’è stato ancora spazio per la nostra EOLO-KOMETA con il nono posto di Albanese: prima top ten, per noi, in questo Giro.

Diego Rosa: “Ho provato ad andare via prima del GPM per prendere i punti, ma di certo non mi sarei aspettato di restare da solo: pensavo che qualche altra squadra come la nostra, senza velocisti, provasse a farmi compagnia per giocarci qualche possibilità in più. Alla fine sono rimasto da solo, e mi sono regalato una giornata a prendermi gli applausi della gente. Sono anche contento per i nostri sponsor, che hanno avuto una bella visibilità”.

 

📷 Maurizio Borserini / Sprint Cycling

Corridoi correlati

Diego Rosa Vincenzo Albanese

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini