Menu

La salita a Ézaro non è mai banale

Notizie · 25 Febbraio, 2022

O Gran Camiño (2.1)
Tappa 2: Bertamiráns-Mirador de Ézaro (183’5km)

Non è stata una giornata particolarmente attiva per i corridori di EOLO KOMETA, che non hanno potuto entrare nella fuga del giorno e hanno corso in gruppo cercando di salvare una giornata con più di 3200 metri di dislivello totale.

Le salite dure, le strade strette e l’alto ritmo del gruppo non hanno dato alcuna possibilità alla fuga, quindi tutto doveva essere deciso sulla salita finale di Ézaro. Accanto alla bella cascata e con poco più di 1 chilometro con una pendenza media del 14%, con rampe di oltre il 30% e viste spettacolari.

Né Davide Bais né Erik Fetter (che ha indossato la maglia di miglior giovane come secondo in questa classifica) hanno potuto entrare nella lotta per la classifica generale e sono rimasti a poco più di 1 minuto dal vincitore Woods (Israele), con gli occhi puntati sui giorni rimanenti che daranno il tocco finale al tour spagnolo della squadra.

 

📷 SprintCycling

Corridoi correlati

Alessandro Fancellu Daniel Viegas Simone Bevilacqua Erik Fetter Giovanni Lonardi Samuele Rivi Davide Bais

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini