Menu

Le luci continuano a illuminare l’Ungheria

Notizie · 9 Maggio, 2022

Tour de Hongrie (2.1)
11 al 15 maggio
Tappa 1: Csakvar-Szekesfehervar (198 km)
Tappa 2: Karcag-Hajduszoboszlo (192 km)
Tappa 3: Sarospatak-Nyiregyhaza (154 km)
Tappa 4: Kazincbarcika-Kazincbarcika (177km)
Tappa 5: Miskolc-Kekestetö (188km)

Il Giro d’Italia continua il suo percorso, viaggia verso casa, lascia l’Ungheria. Ma la competizione ciclistica continua nel paese che ha ospitato la sua “Grande Partenza”, i suoi primi tre colpi di pedale. Ora è il turno del Giro d’Ungheria.

Sei corridori della EOLO KOMETA avranno l’onore di difendere i colori in una gara molto importante per la squadra. Non a caso, è la casa del nostro sponsor Kometa. E c’è anche la presenza di Marton Dina, che gareggerà con la soddisfazione e l’ambizione di un corridore che corre sul suolo di casa in una gara di grande calibro.

Il percorso offre cinque tappe che dovrebbero regalare tre occasioni per i velocisti, una nel giorno di apertura per i corridori più forti sul circuito di Szekesfehervar, e la classifica generale da decidere nell’ultima tappa, al traguardo in salita di Gyöngyös-Kékestető. Terreni per tutti i gusti. L’Ungheria avrà sicuramente un’altra settimana con una forte presenza dei colori EOLO KOMETA.

Sean Yates: “Ovviamente ci sono un certo numero di importanti squadre WorldTour che puntano alla corsa. Aiuteremo David Martin il più possibile perché penso che ci saranno quattro opportunità di sprint e abbiamo bisogno di vedere la ruota migliore per ottenere un buon risultato. Soprattutto perché ci saranno i migliori velocisti. È un test importante per lui. Sarà difficile combattere contro i più forti ‘trenos’ del gruppo, ma siamo nella casa di uno dei nostri sponsor principali, Kometa, quindi cercheremo di essere visti, lottare per la ribalta e non dimenticare la classifica generale. Senza dubbio, il livello degli scalatori qui ci permette di sognare un buon risultato e penso che il primo posto sia raggiungibile. Continueremo a crescere come squadra, cercando le nostre opzioni ed emozionanti”.


Corridoi correlati

Simone Bevilacqua Alessandro Fancellu Márton Dina Mark Christian David Martín Diego Pablo Sevilla

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini