Menu

Sempre con le eccellenti strutture dell’Oliva Nova Beach & Golf Resort come centro delle operazioni, le strutture junior e u23 della Fundación Contador affrontano alcuni giorni di ritiro pre-stagionali in cui prepareranno il loro debutto agonistico. Inizierà la squadra juniores, con un raduno che inizierà a svolgersi tra giovedì 9 febbraio e domenica 12. Poi la squadra U23, il cui ritiro si terrà tra sabato 11 e mercoledì 15.

Questo ritiro permetterà la distribuzione di diversi materiali, una definizione più dettagliata del calendario di ogni corridore e di continuare ad approfondire le linee guida della preparazione e dell’alimentazione attraverso diversi colloqui e incontri con gli allenatori Carlos Barredo, Beppe de Maria, Antonio Campos, Javi Cebolla e il nutrizionista Nacho Carrasco. Ci saranno anche i consueti test specifici e prove sul campo sui percorsi della Marina Baja e di La Safor. I due talenti maltesi della categoria U23, Luke Borg e Jacob Schembri, parteciperanno ancora una volta a questi giorni di ritiro. A Valencia saranno presenti anche diversi corridori dell’Unione Ciclistica Bustese Olonia, con cui la Fondazione Contador collabora dalla stagione 2021.

“Non vedo l’ora di iniziare, nessuno si abitua mai all’idea”, dice Hugo Pradas, uno dei corridori che si uniranno alla squadra juniores nel 2023. “È una cosa che non vedo l’ora di fare. Non ho mai vissuto un ritiro come questo. Ho avuto qualche esperienza con la MTB Cadalso, ma niente di paragonabile a questo. C’è molta voglia e anche un po’ di nervosismo e incertezza, sono sicuro che sarà un’esperienza indimenticabile con tutta la squadra, oltre che un’opportunità per imparare”.

L’asturiano Pablo Uría affronta il suo ultimo anno nella categoria U23 con grande entusiasmo, dopo un 2022 condizionato da un infortunio che lo ha costretto a fermarsi a metà stagione. Sia lui che il suo connazionale Ramón Fernández e diversi compagni di squadra hanno scelto di anticipare il loro viaggio nel Levante iberico alla ricerca di buone condizioni meteorologiche per allenarsi. “Sono e siamo tutti ansiosi di iniziare la stagione. Personalmente, spero che questa stagione sia migliore della precedente, che la salute mi assista e gli infortuni siano evitati. Arrivo al ritiro con una grande voglia di ciclismo, con il desiderio di sfruttare al meglio alcuni giorni di allenamento di qualità, prestando la massima attenzione al riposo e all’alimentazione e con la buona atmosfera di tutti i miei compagni di squadra”.

La squadra giovanile, sotto la direzione di Gorka Beloki, è composta da quindici corridori: Gerard Cano, Daniel Díaz, Iker Díaz, Miguel Domínguez, Balint Feldhoffer (Ungheria), Samuel Flórez (Colombia), Héctor García, Mario Gómez, Pablo Leno, Iván Loaisa, Alvar Martín, Balasz Pollner (Ungheria), Iván Polo, Hugo Pradas e Manuel Sanroma.

La squadra U23, guidata da Rafa Díaz Justo, conta quindici corridori: gli spagnoli Ramón Fernández, Arnau Gilabert, Antonio González, Fran Muñoz, Pablo Uría, Haimar Etxeberria, Álex García e Raúl López; e gli italiani Gabriele Bessega, Tommaso Bessega, Luca Bagnara, Edoardo Alleva, Sebastiano Minoia, Andrea Montoli e Gabriele Raccagni.

Eolo Kometa
Aurum VisitMalta Dinamo
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve Kask Burger King Sidi Koo Oliva Nova
Vittoria Chiaravalli Lime Bkool Prologo Clique Elite Look Walbike Training Peaks Supersapiens La casa del fisio Lotto Sportlast Bend36 Velotoze Beta Tools Pizzini café John Smith Scicon