Menu

Terra di ciclismo e di campioni

Notizie · 30 Marzo, 2022

GP Miguel Induráin (1.PRO)
Estella-Estella (203km)

La Navarra, e più precisamente la città di Estella, ospita il GP Miguel Induráin questo sabato. Il ciclista che ha vinto cinque Tour de France negli anni ’90 e le cui gesta hanno motivato un’intera generazione. Ora, il classico che porta il suo nome attende una EOLO KOMETA che cercherà di essere protagonista e lottare per la vittoria nonostante un altissimo livello dei partecipanti.

Vincenzo Albanese è salito sul podio la scorsa stagione con la vittoria nei traguardi volanti, mostrando le sua qualità e sapendo come sfruttare l’occasione entrando nella fuga. Con una strategia simile, la presenza dei giovani del team in questo GP Miguel Induráin è assicurata.

Più di 200 chilometri, con le salite più impegnative nella parte finale e soprattutto Lezáun ed Eraúl, che saranno decisive. Questi sono i punti caldi di un percorso pieno di salite ripide, senza fiato, in cui le dure condizioni meteorologiche previste all’inizio di aprile giocheranno anche un ruolo importante.

Jesús Hernández: “Abbiamo una squadra molto competitiva. In queste gare, bisogna cercare il ruolo di leader alla partenza, guardare le classifiche secondarie, avere una presenza in gara e competere con ambizione. La squadra deve mostrare se ha recuperato dagli sforzi in Italia, da alcune cadute, e la vetrina sarà la migliore per brillare con un enorme livello di partecipanti”.

Corridoi correlati

Alessandro Fancellu Sergio García Alex Martín David Martín Edward Ravasi Alejandro Ropero Daniel Viegas

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini