Menu

Una caduta priva Fortunato della possibilità di lottare per la vittoria

Notizie · 4 Giugno, 2022

Adriática Iónica (2.1)
Tappa 1: Tarvisio-Monfalcone (193’9km)

Una caduta nella parte finale della tappa ha rovinato tutto il lavoro della EOLO Kometa, che ha cercato di proteggere Lorenzo Fortunato, che si trovava nel gruppo di testa selezionato con Diego Pablo Sevilla e Marton Dina. Era una tappa in cui salvarsi, in cui cercare di evitare contrattempi, ma la sfortuna non ha voluto sorridere a Fortu, in attesa di capire le condizioni del ciclista per capire se potrà prendere il via domani.

Le escoriazioni multiple subite da Fortunato, insieme alla grande perdita di tempo causata dalla caduta, impediscono al nostro capitano di poter lottare per la classifica generale di una gara in cui ha conquistato una vittoria parziale e la vittoria assoluta nel 2021, e che stava affrontando con grande entusiasmo e motivazione. I primi esami medici rivelano che Fortunato non ha nulla di rotto, anche se soffre molto per i colpi e le ferite subite.

Biaggio Conte: “Il bilancio della tappa non può essere positivo. Fortunato è caduto negli ultimi chilometri della tappa quando era nel gruppo di testa con Marton e Diego, che sono rimasti ad aspettarlo. Ora è il momento di valutare le lesioni di Lorenzo e sperare che si riprenda il più velocemente possibile”.

📷 Sprint Cycling

Corridoi correlati

Simone Bevilacqua Márton Dina Alessandro Fancellu Diego Pablo Sevilla Alex Martín Giovanni Lonardi Lorenzo Fortunato

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini