Menu

Una lunga tappa prima del gran finale alla CRO Race

Notizie · 30 Settembre, 2022

Gara CRO (2.1)
Tappa 4: Biograd na Moru – Crikvenica (219 km)

La seconda tappa più lunga di questa CRO Race è stata una giornata di transizione e di recupero per i corridori della EOLO KOMETA. I quasi 220 chilometri sono stati caratterizzati da una fuga e dalla libertà lasciata del gruppo principale fino alla parte finale, alla ricerca dell’arrivo allo sprint ridotto, con gli azzurri ben posizionati ma sfortunati negli ultimi metri.

Gli sforzi e i grandi risultati dei giorni precedenti hanno lasciato le scorie, e oggi c’era bisogno di prendere fiato, nonostante il tentativo di fuga nei primi chilometri. Così, i corridori hanno preferito risparmiare le forze e pensare alle tappe rimanenti. Un percorso quasi completamente pianeggiante, ma con una salita nella parte finale che ha lasciato meno di 50 corridori nel gruppo con la triplice rappresentanza di Maestri, Albanese e Martin. Lo spagnolo ha anche provato a muoversi, cercando di sorprendere sulla salita, ma senza successo per la sua mossa coraggiosa. Albanese rimane nelle prime posizioni della classifica generale.

Stefano Zanata: “Volevamo partecipare alla fuga del giorno, ma non ce l’abbiamo fatta, quindi abbiamo corso con calma nel gruppo perché sapevamo che l’arrivo era molto difficile e che le possibilità di uno sprint erano molto alte. Sul circuito finale, e con la pioggia che faceva la sua comparsa, abbiamo deciso di non prendere rischi e di pensare alle ultime due tappe per cercare di mantenere la top-5 generale con Alba. La cosa positiva è che la gara sta andando molto bene, Alex è molto forte e la squadra in generale è a un livello molto alto”.

📸 Sprint Cycling

Corridoi correlati

Alessandro Fancellu Mirco Maestri Samuele Rivi Mark Christian Diego Rosa Alex Martín Vincenzo Albanese

Altre notizie

eolo Kometa
Aurum Burger King VisitMalta
Retelit Elmec Gobik Skoda
Enve KASK dmt DINAMO Koo Clique MOMO
Vittoria Chiaravalli Bkool Prologo Oliva Nova Elite Look Walbike Training Peaks Ceramicspeed Supersapiens La casa del fisio Premium madrid Sportlast Bend36 TWS Velotoze John Smith Scicon LifeBrain BetaTools Pizzini